“La Natura, offrendo molteplici e ricche forme, richiede a gran voce di essere lasciata nella sua integrità e purezza morfologica …

… all’occhio attento dell’artigiano – designer è pertanto affidato il compito di vedere quella continuità funzionale della materia offerta, senza stravolgerne la bellezza identitaria.”

Livyng Ecodesign

Artigianalità Ecodesign e Made in Italy

Alla base del nostro pensiero vi è una attenta osservazione dell’ecosistema che ci circonda, che si riflette nello studio della forma e della funzionalità del prodotto e nella scelta delle materie prime.

I MATERIALI

La bellezza senza tempo del legno, la grazia materica della ceramica e il fascino alchemico dell’alluminio creano un nuovo linguaggio profondamente espressivo e coinvolgente.

L’EDERA

comune e abbondante viene raccolta e selezionata quando il suo ciclo di vita, spesso coincidente con quello del suo albero ospite, è terminato.

BRANCHE E RAMI D’ALBERO

raccolti nei boschi o in vecchi castagneti dove il decorso delle stagioni ne ha modellato la trama e portando in superficie il sentore del tempo che scorre nella lentezza e nella quiete.

IL LEGNO MASSELLO IN TAVOLE

di provenienza esclusivamente controllata e locale (Appennino Tosco – Romagnolo) sono accuratamente selezionate e disponibili nelle essenze Castagno, Rovere, Noce e Ciliegio.

IL LEGNO LAMELLARE DI RECUPERO

utilizzato come travi di sostegno nelle abitazioni, viene recuperato nei cantieri edili in cui rimangono come sfridi di lavorazione in pezzature variabili, vengono quindi da noi trasformati e reimpiegati come elementi d’arredo.

PORCELLANA PARIAN

Foggiata nei metodi tradizionali di colaggio o pressatura, rivela la sua essenza a cavallo tra terra e vetro, prestandosi a giochi di ombre e luce tipiche della sua traslucenza.

PORCELLANA LIMOGES

Attraverso tecniche di stampa 3D, offre innumerevoli spunti per la creazione di forme irriproducibili con sistemi di formatura tradizionale.

GRES

materico e ruvido, viene stampato in 3D per dare vita ad oggetti da un gusto tradizionale e raffinato.

L’ALLUMINIO DI RECUPERO

Recuperato dagli scarti di lavorazioni industriali, fuso nuovamente mantiene intatte le proprie caratteristiche alchemiche.

L’ALLUMINIO DI RECUPERO

Colato direttamente sul legno oppure spennellato artisticamente, è capace di incantare con i suoi fulgidi toni.

LAVORAZIONI

La tradizione artigiana della lavorazione del legno è arricchita dall’uso delle tecnologie innovative che permettono la personalizzazione conferendo unicità ad ogni prodotto, realizzato su misura con il cliente.

Con il cliente vengono progettati spazi e dettagli d’arredo, con la modellazione 3D si ha la possibilità di visualizzare con estrema rapidità ciò che si immagina, la prototipazione rapida ne concretizza la visione, la realizzazione è artigianalità e tecnologia allo stesso tempo.

Il saper «pensare con le mani» contraddistingue il nostro modo di lavorare, trasformare un’idea in una forma e una forma in un prodotto di Design. Dalla modellazione dell’argilla alla formatura del gesso e al colaggio dei nostri pezzi.

La modellazione tridimensionale è alla base della stampa 3D, il disegnare forme complesse per poi realizzarle in porcellana o gres tramite un processo additivo che dona ai pezzi un nuovo ed inconfondibile linguaggio di design.

La lavorazione dell’alluminio è molto complessa, perché nel processo è immancabile un elevata dose di imprevedibilità del comportamento del materiale. Una caratteristica questa, che rende gli oggetti di design realizzati in legno e alluminio vere opere d’arte.

legno e alluminio